Archivio Tag: nippo-fantini-de rosa

25 mar 2015

Inkospor alla “Settimana Internazionale di Coppi e Bartali – Trofeo Banca Interprovinciale”.

 

Coppi-e-Bartali-Inkospor

Domenica 29 marzo 2015 la direzione di Inkospor affiancherà i team Nippo-Vini Fantini-De Rosa e Androni-SIDERMEC durante l’ultima tappa del trofeo “Settimana Internazionale di Coppi e Bartali”. La partenza è prevista per le ore 12:00 da Piazza Cesare Battisti a Pavullo nel Frignano (MO) e si concluderà a Roccapelago (MO) a partire dalle ore 16:00 circa.

La gara prenderà il via con un circuito lungo 4,3 km da ripetersi per ben 3 volte, poi si lascerà Pavullo per salire a Serramazzoni (791 m s.l.m.) e raggiungere dopo una lunga discesa di 23 km la frazione di Gombola (393 m s.l.m.).

Da qui inizierà una lunga salita per raggiungere il 1° GPM posto a Lama Mocogno (MO), passando per Polinago e Cadigano. Raggiunta la frazione Santona, zona per il rifornimento fisso, seguirà una breve discesa verso Serpiano da dove si risalirà fino al Passo Centocroci (1.055 m s.l.m.), 2° GPM.

Dopo una lunga discesa fino ai 933 m s.l.m. di Montemolino, si procederà in salita per 7,3 chilometri fino a raggiungere la località Piane di Mocogno (1.303 m s.l.m.). A questo punto si ripercorrerà la strada a ritroso per tornare al km 123,1 di Lama Mocogno; dopo la discesa che porta a via Confetta, si ricomincerà a salire attraverso Sassostorno e La Cà fino all’innesto con la S.S. 12 dove sarà posto il 3° GPM.

Ancora una lunga discesa fino agli 826 m s.l.m. di Pievepelago (MO) da dove partirà l’ultima salita di 3,5 km che porterà al raggiungimento del traguardo situato in Roccapelago (1.075 m s.l.m.).

Prima della partenza verranno intervistati gli atleti di spicco della Nippo-Vini Fantini-De Rosa e della squadra Androni-SIDERMEC assieme ai loro direttori sportivi. Ulteriori interviste verranno svolte a fine gara presso lo stand di Inkospor dove, fra l’altro, verranno esposti gli integratori per lo sport della casa madre tedesca.

» Leggi tutto

Pubblicato in

Eventi

Commenti dell'articolo

Condividi