10 lug 2015

Leonardo Olmi campione italiano nella gara in linea

 

Olmi-GaraLinea-ArrivoTerza vittoria della stagione ciclistica per il giornalista Leonardo Olmi. Nei giorni scorsi Olmi si è aggiudicato il titolo di Campione italiano in linea. Un titolo che è andato ad aggiungersi all’oro conquistato nel Campionato italiano Cronometro a Coppie (17 maggio 2015 Argelato, Bologna), e al titolo di Campione italiano Mediofondo, Coppa della Stampa (7 giugno 2015 Bagno di Romagna).

La competizione in linea, organizzata da ASD Futur Bike e da ACSI, era riservata esclusivamente ai giornalisti e si è svolta a Servigliano nelle Marche, nel weekend del 20 e 21 giugno 2015. La gara in linea aveva una lunghezza complessiva di 60 chilometri, su un tracciato che ripercorreva per cinque volte il circuito degli Assi, ossia un anello di 12 chilometri, con partenza e arrivo nel centro di Servigliano, attraversando i centri di Montegiorgio e Falerone.

La gara per i giornalisti ha inizio. Scrive lo stesso Leonardo Olmi: «In un attimo scendiamo mentalmente dalla sedia del cronista che commenta una gara e ci sediamo fisicamente in sella alla bici, rendendo reale in prima persona ciò che di solito raccontiamo a voi che ci leggete. Ci sembra di sognare, ma, invece, è tutto vero, adesso lì in sella ci siamo noi, e quindi dobbiamo fare sul serio, lasciando la penna o la tastiera del pc immaginaria e impugnando manubrio e leve reali».

Olmi si è aggiudicato il primo premio per la sua categoria (pubblicisti veterani) nonché il primo posto assoluto. La vittoria per il giornalista è arrivata dopo una fuga a tre nell’ultima salita, e dopo aver percorso gli ultimi sei chilometri di gara in testa al gruppo, per poi tagliare il traguardo al primo posto, trionfando a braccia alzate. «Non chiedo cambi – scrive Olmi mentre racconta la sua esperienza in sella alla bicicletta -, e sull’ultimo strappo mi alzo sui pedali e per la prima volta taglio per primo il traguardo. Adesso anch’io posso dire di sapere cosa si prova ad alzare le mani al cielo».

Olmi-GaraLineaIn questa come in tutte le altre competizioni cui partecipa, Olmi si è affidato agli integratori per lo sport Inkospor, sia per preparare la gara, sia durante lo svolgimento, sia nel post gara.

Ad attendere Leonardo Olmi ci sono adesso i Campionati Mondiali per giornalisti di Oudenaarde, in Belgio, nelle Fiandre, in programma a settembre. «Come fatto fino a ora – spiega Olmi -, mi affiderò ancora ai prodotti Inkospor per arrivare preparato anche a quest’ultimo importante appuntamento annuale».

Pubblicato in

Eventi

Commenti dell'articolo

Condividi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>